mercoledì 7 maggio 2014

Paganini, Tartini...e il Diavolo/Paganini, Tartini...and the Devil

"Sell all your possession,  pawn everything, but go to hear him.
This is the most astounding, the most surprising, the most wonderful, the most miraculous, the most triumphant, the most bewildering, the most incredible, the most extraordinary and the most unexpected thing that ever happened.  In a dream Tartini saw a devil playing a diabolic sonata, that devil was surely Paganini".
Written by Françoise Castil-Blase, Paris, 1831

"Vendete tutto ciò che possedete, impegnate ogni cosa, ma andate ad ascoltarlo.
Questa è la cosa più sbalorditiva, più sorprendente, più meravigliosa,  più miracolosa, più trionfante, più  disorientante, più incredibile, più straordinaria e più inaspettata che sia mai capitata.
In un sogno Tartini vide un diavolo suonare una diabolica sonata,
quel diavolo era sicuramente Paganini.
Testimonianza di Françoise Castil-Blase, Parigi, 1831

Nessun commento:

Posta un commento